Orecchiette al profumo di orto: ricetta

di Fosca Maurizzi
0 commento
Orecchiette al profumo di orto-phAntonio Zanatta

Orecchiette al profumo di orto

Ricetta a della Chef Angela Console 

Orecchiette al profumo di orto: Ingredienti per 4 persone:

320 g di orecchiette
200 g di melanzane
300 g di pomodoro datterino
100 g di pancetta tesa stagionata
100 g di ricotta marzotica
Basilico q.b. aglio, olio di semi per friggere, olio e.v.o, peperoncino sale grosso e sale fino q.b.

Fasi di preparazione

  • Preparare una crema di melanzane arrostendo una metà di esse in forno a 140* senza privarle della pelle e del peduncolo (risulteranno cotte quando si saranno afflosciate).
  • Condire la crema con dell’olio aromatizzato all’aglio e basilico. Salare e pepare.
  • Disporre su di una teglia da forno dei pomodorini precedentemente lavati, asciugati e tagliati a metà.
  • Cospargerli con del sale e zucchero di canna. Irrorarli con olio e.v.o
  • Infornare a 120* fino a quando si saranno caramellizzati gli zuccheri.
  • Preparare dei chips di pancetta adagiando le fette sottili su una leccarda, infornandole a 75* per 8 ore circa.
  • Tagliare a cubetti le restanti melanzane e friggerle in abbondante olio bollente.

Procedimento

In un saltiere versare la crema di melanzane, appena preso il bollore versarvi le orecchiette a metà cottura, unire le melanzane fritte e i pomodorini confit.

In fine aggiungervi la ricotta marzotica e il basilico. Servire con chips di pancetta ridotte in scaglie.

You may also like

Lascia un commento

CHI SIAMO

Il bello e il buono dell’Italia tra i sentieri del sapere e dei sapori, la cultura dei territori, la loro identità. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che non trovi ovunque. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e dire di aver trovato i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità e rappresentativi di un territorio. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture, per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi, il paesaggio, i segni territoriali, degustare i frutti del lavoro delle mani sapienti di uomini e donne che fanno dell’Italia un Paese unico al mondo. Un viaggio tra le architetture rurali, le cascine, le masserie, i sentieri, i borghi, dove riscoprire antichi segni territoriali. In poche parole, un punto di riferimento per chi ama muoversi imparando a conoscere le bellezze della natura e i prodotti più preziosi che ci offre la terra e il mare. Questo vuole essere VIAGGIATORI DEL GUSTO, il web magazine dedicato al turismo enogastronomico e non solo.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Forlì, n° 10/2018.

Direttore Responsabile Massimo Tommasini: direttore@viaggiatoridelgusto.it
Redazione: redazione@viaggiatoridelgusto.it – Tel: 335.7077010

Via Tevere n° 62 – 47121 Forlì (FC)
C.F.: TMM MSM 54A21 D704Z – P.IVA: 04294400405