Cervia presenta il Craft Gin Summer Fest

di Massimo Tommasini
0 commento
Craft Gin Summer Fest Cervia

Presentazione Gin FestivalCon un mercato in continua crescita, una spiccata versatilità e una forte territorialità derivata da botaniche legate a tradizioni regionali, il gin si rivela oggi il più in forma dei distillati.

La riviera Romagnola se n’è accorta, tanto che sempre più cocktail a base gin sono consumati all’ora dell’aperitivo, al tavolo del ristorante o come calice da meditazione.

È nata così l’idea del Craft Gin Summer Fest di Cervia, per mettere in contatto appassionati e addetti ai lavori con il mondo del Gin quello vero, nato dalle mani e dall’amore dei produttori artigianali che oggi si contano a centinaia in ogni regione del Belpaese.

Presentazione Gin FestivalLocation di prestigio della prima edizione il centro storico del borgo cervese fra la Torre San Michele e i Magazzini del Sale. Concentrato nella sola serata di venerdì 21 luglio dalle 19.00 alla mezzanotte il Craft Gin Summer Fest ospiterà decine di produttori artigianali che faranno assaggiare i loro gin puri o in abbinamento con toniche di prestigio, tenendo conto delle regole del bere consapevole.

Molte e qualificate le collaborazioni, cominciando con la locale Gintoneria di Bejo che allestirà un banco d’assaggio con decine di etichette da tutto il mondo e con le toniche di prestigio firmate Alpex.

Presentazione Gin FestivalE, evento nell’evento, a rendere originale la formula del Gin Fest cervese, ecco l’abbinamento con i prodotti certificati, le bollicine e gli altri spirits dell’Emilia Romagna a cura di Enoteca Regionale. Un matrimonio di creatività nel segno del food pairing, cioè l’arte di accompagnare i cibi e le preparazioni tradizionali con gin tonic e cocktail, per un mix di sicuro effetto che ormai anche in Italia sta prendendo piede nei locali di tendenza.

Presentazione Gin Festival

A dettare la danza una bartender d’eccezione, la siciliana Stella Palermo, in arte Monica&Tonica capace di creare inediti abbinamenti mixando gin locali, bollicine e prodotti freschi, come la frutta di stagione o ingredienti particolari come la polvere dell’aglio nero.

Musica, racconto, intermezzi culturali e sinergie con i pubblici esercizi locali, completano una serata di degustazioni e conoscenza del prodotto.

Organizzato in partnership fra Officine del Sale, Sale Dolce, Bagno Bandito e Agenzia PrimaPagina insieme all’Associazione Cervia Centro e alla ProLoco Projet di Milano Marittima, l’evento ha il patrocinio del Comune di Cervia e il sostegno di Regione Emilia Romagna, Unioncamere Emilia Romagna e Enoteca Regionale Emilia Romagna, e sarà l’Anteprima di Tramonto di Vino il tour del gusto regionale, la cui prima data ufficiale è prevista il 28 luglio a Milano Marittima alla rotonda I Maggio. Media partner dell’evento il funambolico Gin ceck, il Gin influencer bresciano, papà di gran parte dei Gin festival italiani.

In sinergia con l’evento, lungo il molo attiguo, una tre giorni dedicata all’artigianato artistico realizzato partendo dal riciclo creativo, contribuirà ad animare il festival.

You may also like

Lascia un commento

CHI SIAMO

Il bello e il buono dell’Italia tra i sentieri del sapere e dei sapori, la cultura dei territori, la loro identità. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che non trovi ovunque. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e dire di aver trovato i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità e rappresentativi di un territorio. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture, per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi, il paesaggio, i segni territoriali, degustare i frutti del lavoro delle mani sapienti di uomini e donne che fanno dell’Italia un Paese unico al mondo. Un viaggio tra le architetture rurali, le cascine, le masserie, i sentieri, i borghi, dove riscoprire antichi segni territoriali. In poche parole, un punto di riferimento per chi ama muoversi imparando a conoscere le bellezze della natura e i prodotti più preziosi che ci offre la terra e il mare. Questo vuole essere VIAGGIATORI DEL GUSTO, il web magazine dedicato al turismo enogastronomico e non solo.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Forlì, n° 10/2018.

Direttore Responsabile Massimo Tommasini: direttore@viaggiatoridelgusto.it
Redazione: redazione@viaggiatoridelgusto.it – Tel: 335.7077010

Via Tevere n° 62 – 47121 Forlì (FC)
C.F.: TMM MSM 54A21 D704Z – P.IVA: 04294400405