A tavola con Fosca: Torta pere e cioccolato

di Fosca Maurizzi
0 commento
Torta pere e cioccolato
Torta pere e cioccolato, un dolce sfizioso e di semplice realizzazione
Ingredienti per 8 persone
  • Farina 00: 200 grammi
  • Zucchero: 100 grammi
  • Burro: 170 grammi
  • Lievito per dolci: mezza bustina
  • Cioccolato fondente: 200 grammi
  • Amaretti :100 grammi
  • Uova: quattro
  • Vino bianco Moscato: 350 ml
  • Pere qualità coscia o altra: circa 700 grammi
Torta pere e cioccolato: preparazione
  • Sbucciare le pere tagliarle a quarti
  • Togliere i semi e la parte dura centrale e lasciarle marinare nel vino bianco per almeno 20 minuti adagiandole in un tegame largo senza sovrapporle
  • Tagliare le pere a fettine
  • Fare cuocere al fuoco allegro fino alla completa evaporazione del liquido di cottura
  • Nel frattempo tritate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria aggiungendo 100 grammi di burro a pezzetti
  • Mescolare per sciogliere il tutto e lasciare intiepidire
  • In un mixer sbattere il restante burro con 50 grammi di zucchero e i tuorli d’uovo fino a ottenere una bella crema liscia alla quale aggiungere il composto di cioccolato fuso ormai tiepido
  • Versare il composto ottenuto in una ciotola capiente e unire agli amaretti ben sbriciolati, la farina e il lievito setacciati
Torta pere e cioccolato

Torta pere e cioccolato

Montare gli alcuni a neve ferma e, una volta pronti, incorporare il resto dello zucchero, sbattendo per qualche secondo ancora

  • Unire delicatamente gli albumi montati a neve al composto di cioccolato e amaretti mescolando dal basso verso l’alto per incorporare aria e non smontare l’amalgama
  • Divedere gli impasti in due parti e versare la prima metà in una tortiera imburrata e infarinata del diametro di 22/23 cm quindi ricoprire tutto con le fettine di pera
  • Ricoprire poi con il resto della preparazione
  • Mettere la torta nel forno preriscaldato a 180° gradi per almeno 40 minuti
  • Una volta pronta, lasciare per circa 10 minuti la torta nella tortiera per farla raffreddare in modo che non si afflosci quindi sfornarla e spolverizzarla con lo zucchero a velo
  • Servire tiepida o fredda.

You may also like

Lascia un commento

CHI SIAMO

Il bello e il buono dell’Italia tra i sentieri del sapere e dei sapori, la cultura dei territori, la loro identità. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che non trovi ovunque. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e dire di aver trovato i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità e rappresentativi di un territorio. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture, per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi, il paesaggio, i segni territoriali, degustare i frutti del lavoro delle mani sapienti di uomini e donne che fanno dell’Italia un Paese unico al mondo. Un viaggio tra le architetture rurali, le cascine, le masserie, i sentieri, i borghi, dove riscoprire antichi segni territoriali. In poche parole, un punto di riferimento per chi ama muoversi imparando a conoscere le bellezze della natura e i prodotti più preziosi che ci offre la terra e il mare. Questo vuole essere VIAGGIATORI DEL GUSTO, il web magazine dedicato al turismo enogastronomico e non solo.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Forlì, n° 10/2018.

Direttore Responsabile Massimo Tommasini: direttore@viaggiatoridelgusto.it
Redazione: redazione@viaggiatoridelgusto.it – Tel: 335.7077010

Via Tevere n° 62 – 47121 Forlì (FC)
C.F.: TMM MSM 54A21 D704Z – P.IVA: 04294400405