Ville Castelli Dimore: autenticità, ospitalità e qualità italiane

di Tiziano Argazzi
0 commento

Il progetto sarà presentato a Berlino il prossimo 7 marzo, nella giornata di apertura di ITB la più importante Fiera Internazionale del Turismo

 

Ville Castelli Dimore – Timeless Moments in The Land of Venice” è un progetto turistico unico al mondo perché offre ospitalità ed esperienze autentiche nel solco della storia e della tradizione.

È nato dall’incontro  dei proprietari di Ville Venete, Castelli e Dimore storiche dislocate in tutto il Veneto, accomunati dalla convinzione che ognuna delle loro dimore abbia un’anima autentica, ognuna diversa dall’altra, legata alle storie di famiglia e al territorio che le circonda. Per questo hanno deciso di aprire ai visitatori le loro “maison” per fare conoscere i valori di bellezza, storia, cultura e heritage italiano, con una cura propria d’altri tempi condita con esperienze esclusive, visite e degustazioni di eccellenza.

CastelBrando a Cison di Valmarino (TV)

Il progetto oggi vede coinvolte 31 location esclusive

Attualmente raccoglie 31 location di pregio che vanno a comporre una costellazione di offerte turistiche che spaziano dal Delta del Po, alle Dolomiti, dal Lago di Garda fino alla Riviera del Brenta, passando per i Colli Berici ed Euganei, fino alle Colline del Prosecco.

<<Il progetto finanziato da bando regionale –  racconta  Giulio Vallortigara Valmarana, proprietario di Villa Valmarana ai Nani, villa veneta celebre per lo straordinario ciclo di affreschi di Giambattista Tiepolo  –  coinvolge attualmente 31 proprietari di Ville Castelli e Dimore storiche del Veneto con l’obiettivo di commercializzare i “prodotti” su cluster diversificati sia B2B e B2C sia per il mercato italiano e sia per l’estero, in particolare l’area DACH (cioè Germania, Austria e Svizzera)  e USA. L’unicità della nostra offerta si articola in questi diversi cluster,  per ognuno dei quali le nostre dimore si posizionano come assolute eccellenze>>.

Castello del Catajo a Battaglia Terme (PD)

La presentazione all’ITB di Berlino

<<La civiltà delle Ville Venete è un mondo tutto da scoprire – dichiara l’assessore al turismo del Veneto Federico Caner – perno attorno a cui una volta ruotava l’intero sistema sociale ed economico della Serenissima in terra ferma. Sono simboli di arte, cultura ma anche di un virtuoso sistema che risulta straordinario per attrarre il turismo in luoghi che sono un grande tesoro della nostra terra. In un contesto di grande offerta, da quella vitivinicola all’esperienziale, attorniati da capolavori creati da architetti del calibro di Palladio e con opere di artisti come Veronese o Tiepolo. Il progetto VilleCastelliDimore  – sono sempre parole dell’assessore Caner –   riunisce insieme eccellenze che sono autentici gioielli per offrire l’occasione di scoprire la grande ricchezza del territorio, the land of Venice, compreso tra mare e laguna, colline e montagne, laghi e città d’arte>>.

Infatti Ville Castelli Dimore sposa anche in maniera compiuta il posizionamento  del brand della Regione del Veneto “The Land of Venice”. E lo integra in virtù di una storicità importante: sottotitolo del progetto Ville Castelli Dimore  è infatti: “Esistiamo da sempre. È tempo di conoscerci”.

Questo il motivo del lancio transfrontaliero in programma il prossimo 7 marzo a Berlino durante ITB, all’interno dello stand della Regione Veneto. Per inserire il progetto nelle destinazioni turistiche valorizzando il patrimonio naturale e culturale di una Regione che ha un’altissima concentrazione di luoghi eletti a siti Unesco, come le Colline del Prosecco      e altre destinazioni in cui le Ville, le Dimore e i Castelli sono importanti attrattori per il loro valore artistico universale.

Giardino di Valsanzibio a Galzignano Terme (PD)

Sito internet per conoscere l’offerta turistica delle singole location

Nel sito internet di  Ville Castelli Dimore è possibile conoscere la ricca offerta turistica ed esperienziale di questo gruppo di dimore e prenotare il proprio soggiorno per una vacanza all’insegna dell’enogastronomia, della bellezza e del relax e scegliere tra molteplici tipologie di attività. Ed ancora, come assaggiare un vino d’eccellenza, la cui produzione risale a 1000 anni fa, comodamente seduti in splendide terrazze che si affacciano su uno dei tanti paesaggi Unesco del Veneto.

Oppure passeggiare col naso all’insù, per godere delle  sale affrescate, accompagnati in questa visita dal proprietario stesso, che spesso è il discendente di una antiche famiglie patrizie della Serenissima.

Queste sono solo alcuni esempi del tipo di “esperienze” proposte. Infatti il portale accoglie anche i desideri del visitatore, che possono spaziare dagli affitti in esclusiva per vivere momenti unici come matrimoni e cerimonie.

Le singole magioni vengono anche messe a disposizione per eventi aziendali, team building, shooting. Senza ovviamente trascurare il comparto del wedding oggi sotto i riflettori della richiesta internazionale.

E quindi, soggiorni, vacanze, arte, natura, cultura, esperienze che spaziano dall’arte al relax, degustazioni di vini e prodotti del territorio e ovviamente le location più prestigiose per eventi.

You may also like

Lascia un commento

CHI SIAMO

Il bello e il buono dell’Italia tra i sentieri del sapere e dei sapori, la cultura dei territori, la loro identità. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che non trovi ovunque. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e dire di aver trovato i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità e rappresentativi di un territorio. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture, per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi, il paesaggio, i segni territoriali, degustare i frutti del lavoro delle mani sapienti di uomini e donne che fanno dell’Italia un Paese unico al mondo. Un viaggio tra le architetture rurali, le cascine, le masserie, i sentieri, i borghi, dove riscoprire antichi segni territoriali. In poche parole, un punto di riferimento per chi ama muoversi imparando a conoscere le bellezze della natura e i prodotti più preziosi che ci offre la terra e il mare. Questo vuole essere VIAGGIATORI DEL GUSTO, il web magazine dedicato al turismo enogastronomico e non solo.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Forlì, n° 10/2018.

Direttore Responsabile Massimo Tommasini: direttore@viaggiatoridelgusto.it
Redazione: redazione@viaggiatoridelgusto.it – Tel: 335.7077010

Via Tevere n° 62 – 47121 Forlì (FC)
C.F.: TMM MSM 54A21 D704Z – P.IVA: 04294400405