Giornata nazionale di Dante Alighieri: L’Inferno nel Decumano Sommerso a Napoli

di Francesca Sepe
0 commento

Per il cosiddetto Dantedì la compagnia Tappeto Volante mette in scena L’Inferno di Dante nel Decumano Sommerso, lungo il percorso sotterraneo del LAPIS Museum nel centro storico di Napoli.

Una speciale visita teatralizzata che porterà il Sommo Poeta a compiere il suo viaggio escatologico in compagnia dei visitatori. Dante incontrerà i celebri personaggi che animano la Divina Commedia: da Virgilio a Paolo e Francesca, da Caronte a Beatrice.

Appuntamento a sabato, 25 marzo 2023

La Giornata nazionale di Dante Alighieri è stata istituita nel 2020 e corrisponderebbe al 25 marzo del 1300, giorno in cui, secondo la tradizione, il Sommo Poeta si sarebbe perso nella “selva oscura”, iniziando il suo viaggio nell’oltretomba, come descritto nella sua famosissima opera.

Il Dantedì nasce con l’intento di promuovere la conoscenza e l’apprezzamento della figura di Dante, della sua opera e, più in generale, della cultura italiana. Il LAPIS Museum, in collaborazione con la compagnia Tappeto Volante, celebra così questa giornata con un evento per appassionati.

Il sommo poeta

Dante Alighieri (1265 – 1321) è stato un poeta, scrittore e filosofo, considerato uno dei più grandi e importanti autori della letteratura mondiale. È noto soprattutto per la sua opera summa, la Divina Commedia, un poema epico che descrive un viaggio allegorico attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso. Dante ha influenzato notevolmente la lingua italiana e la cultura popolare, creando uno dei primi esempi di scrittura in volgare e contribuendo allo sviluppo della lingua italiana moderna.

L’autore ha anche espresso idee politiche e filosofiche, tra cui la versione dell’ordine universale, della giustizia e della religione. La figura di Dante continua ad avere una grande influenza sulla cultura italiana e mondiale, ed è spesso considerata simbolo dell’identità del nostro Paese.

Il LAPIS MUSEUM sorge all’interno della Basilica di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta, nel cuore del centro storico di Napoli. Lungo il percorso sotterraneo di questo monumentale Complesso, ha origine il Museo dell’Acqua, antiche cisterne greco-romane ritornate in funzione grazie ad un avveniristico progetto, e il Decumano Sommerso, la parte dell’acquedotto riconvertita nel corso della Seconda guerra mondiale come ricovero antiaereo.

TAPPETO VOLANTE vede la direzione artistica e organizzativa di Domenico Maria Corrado. Nata a Scafati, in provincia di Salerno, nel 1991, la Tappeto Volante si dedica alla produzione di eventi artistici, culturali, teatrali, cinematografici, video e di intrattenimento, mirati alla valorizzazione delle bellezze archeologiche, paesaggistiche, monumentali e naturalistiche italiane, concepiti in modo coerente con il monumento o il luogo stesso. 

Questi eventi, rivolti sia al pubblico locale che a quello turistico, sociale e scolastico, offrono al pubblico la possibilità di scoprire il luogo in modo innovativo e scenografico, valorizzandone le caratteristiche uniche.

You may also like

Lascia un commento

CHI SIAMO

Il bello e il buono dell’Italia tra i sentieri del sapere e dei sapori, la cultura dei territori, la loro identità. Un viaggio alla ricerca dei gusti nascosti, quelli che non trovi ovunque. Dove andare a mangiare, come arrivarci, cosa assaporare con la certezza di indovinare e dire di aver trovato i vini migliori, i prodotti di maggiore qualità e rappresentativi di un territorio. Un viaggio della leggerezza come espressione di culture, per scoprire il valore e le eccellenze della fertilità dei luoghi, il paesaggio, i segni territoriali, degustare i frutti del lavoro delle mani sapienti di uomini e donne che fanno dell’Italia un Paese unico al mondo. Un viaggio tra le architetture rurali, le cascine, le masserie, i sentieri, i borghi, dove riscoprire antichi segni territoriali. In poche parole, un punto di riferimento per chi ama muoversi imparando a conoscere le bellezze della natura e i prodotti più preziosi che ci offre la terra e il mare. Questo vuole essere VIAGGIATORI DEL GUSTO, il web magazine dedicato al turismo enogastronomico e non solo.

Testata giornalistica iscritta al Registro Stampa del Tribunale di Forlì, n° 10/2018.

Direttore Responsabile Massimo Tommasini: direttore@viaggiatoridelgusto.it
Redazione: redazione@viaggiatoridelgusto.it – Tel: 335.7077010

Via Tevere n° 62 – 47121 Forlì (FC)
C.F.: TMM MSM 54A21 D704Z – P.IVA: 04294400405